Prenotaunposto.it

Termini e condizioni

1. Oggetto del contratto e campo di applicazione di queste condizioni generali di contratto; Variazioni

1.1 La piattaforma Prenotaunposto.it (“piattaforma”) è un’offerta di Musa di Marchesi Marco (“Prenotaunposto.it“ o “noi“).

1.2 L’iscrizione su questa piattaforma e il suo utilizzo da parte dell’utente (“utente”) avviene secondo queste condizioni. L’uso di singoli servizi può essere regolato da termini aggiuntivi; in questo caso l’utente sarà separatamente informato.

1.3 Sia queste condizioni generali sia i termini aggiuntivi riguardanti singoli servizi e funzioni sono in ogni momento consultabili alla pagina attuale Termini e Condizioni.

1.4 Prenotaunposto.it può apportare modifiche a queste condizioni generali nonché termini aggiuntivi, occasionalmente e a propria discrezione, purché siano ragionevoli per l’utente. Sono efficaci i termini generali e aggiuntivi ultimamente modificati, salvo che l’utente abbia revocato l’efficacia di quest’ultimi entro 4 settimane. Il periodo di revoca scatta nel momento in cui noi abbiamo espressamente informato l’utente delle modifiche apportate e delle conseguenze del suo silenzio.

2. Entrata in vigore e durata dell’accordo quadro d’uso e dei contratti individuali collegati ad esso;

2.1       Terminando la procedura di registrazione l’utente e Prenotaunposto.it concludono un contratto riguardante l’uso della piattaforma da parte dell’utente (“accordo quadro”). Tramite quest’ultimo l’utente è intitolato a condividere informazioni accessibili a tutti gli utenti di questa piattaforma e ad usufruire determinati servizi (della piattaforma) eventualmente regolati sulla base di termini aggiuntivi.

2.2       Concludendo l’iscrizione l’utente ottiene un accesso protetto da password al suo account (“account”). Con l’accesso nella sua area utente (“area utente”) gli è possibile visualizzare e modificare i suoi dati utente.

2.3      La piattaforma offre servizi e funzionalità gratuite e a pagamento. A riguardo, si applicano i seguenti:

2.3.1 Per quanto riguarda i servizi non offerti da noi ma da altri provider registrati sulla piattaforma (“Provider”), i servizi possono essere resi disponibili grazie all’acquisto di altri servizi. Ad esempio, la piattaforma offre e fornisce attività commerciali e non, ma quest’ultimi offrono servizi, per cui è richiesto un contratto esclusivo tra l’utente e il provider. A questo riguardo, la piattaforma è un marketplace dove i provider offrono i propri servizi gratuitamente o dietro un corrispettivo. Il contenuto dei rispettivi contratti è basato esclusivamente su disposizioni concordate tra l’utente ed il provider rispettivo.

2.3.2 Se l’utente seleziona servizi e funzionalità gratuiti o a pagamento per la presentazione ampliata e misura dei suoi servizi (ad es. corsi fitness, abbonamenti, ecc.) secondo il paragrafo 2.3.1 di cui sopra, egli conclude con ciò un contratto individuale  (“contratto individuale”) con noi regolamentato da condizioni contrattuali supplementari. Noi non concludiamo contratti individuali con i consumatori. L’utente è il solo responsabile dei dati e delle informazioni da lui caricati così come dei servizi da lui offerti, in particolare – ma non esclusivamente – in riferimento alla conformità con le disposizioni legali, come le norme in materia di vendita a distanza e e-commerce.

2.3.3 La vendita di servizi può essere effettuata solo da utenti registrati nella piattaforma.

3. Obblighi dell’utente

3.1       All’utente è proibito di fare abuso dei servizi e funzionalità della piattaforma. Per questo motivo l’utente ha in particolare l’obbligo di:

3.1.1        indicare correttamente e in maniera completa tutte le informazioni necessarie per l’iscrizione e, in particolare ma non solo, di non fornire dichiarazioni false sulla sua identità.

3.1.2        utilizzare i servizi e funzionalità della piattaforma solamente in rispetto dell’ordinamento nazionale e internazionale, in particolare di non violare diritti di terze parti, come per esempio i diritti della persona, diritti di autore o altri diritti protetti nel commercio.

3.1.3       non condividere informazioni con contenuti contrari al buon costume, in particolare ma non solo, di informazioni con contenuti (1) razzisti, (2) violenti o che giustificano violenza o/e guerra, (3) pornografici o sessuali, (4) che non siano adatti per bambini e adolescenti.

3.1.4        di verificare preventivamente con un programma antivirus aggiornato che tutti i file (ad es. loghi e altre immagini) che desidera caricare sulla piattaforma non contengano virus, worm, cavalli di troia e componenti simili che influiscono sull’integrità di file e/o hardware e software e caricare solo file che sono privi di tali componenti.

3.2        Se gli utenti pubblicano informazioni e dichiarazioni per terze parti sulla piattaforma, abbiamo diritto a richiedere in qualsiasi momento all’utente di dimostrare l’autorizzazione ad agire per tali terze parti e l’utente è tenuto a rispondere immediatamente a tale richiesta. Se l’utente non rispetta tale richiesta senza indugio, abbiamo il diritto di bloccare l’accesso dell’utente in tutto o in parte fino alla fornitura della prova corrispondente; la possibilità di recesso secondo la precedente clausola 2 resta inalterata.

4. Pubblicazione da parte dell’utente di contenuti protetti da copyright o altrimenti protetti; Esenzione da rivendicazioni da terze parti

4.1     Nella misura in cui l’utente carica e/o pubblica contenuti protetti da copyright o comunque protetti, in particolare – ma non esclusivamente – file di immagini, foto, loghi, marchi aziendali, marchi, ecc., dichiara simultaneamente di essere autorizzato a farlo. Allo stesso tempo, l’utente ci concede il diritto gratuito, revocabile, temporalmente e spazialmente illimitato di utilizzare tali contenuti protetti sulla piattaforma nell’ambito dei servizi e delle funzionalità per cui l’utente li ha caricati/pubblicati.

4.2       L’utente ci esonera da qualsiasi rivendicazione da terze parti in relazione all’uso dei contenuti caricati e/o pubblicati dall’utente, nella misura in cui abbiamo utilizzato questi contenuti sulla piattaforma nell’ambito dei servizi e delle funzionalità per cui l’utente li ha caricato/pubblicato. Ciò include il rimborso dei costi ragionevoli di una difesa contro tali richieste di terze parti; l’utente ci sosterrà adeguatamente nella difesa.

5. Disponibilità della piattaforma, rimozione di malware ecc.

5.1       Nella misura in cui forniamo servizi e funzionalità gratuiti ai sensi dell’accordo quadro e/o dei singoli contratti, questi non sono contrattualmente dovuti se non diversamente previsto in un contratto individuale e possono essere modificati o interrotti in qualsiasi momento senza preavviso.

5.2       I servizi e le funzionalità a pagamento della piattaforma sono disponibili almeno al 99% in media annua. Il calcolo della disponibilità non tiene conto di eventuali interventi di manutenzione che potrebbero comportare in quel momento l’indisponibilità o una disponibilità limitata della piattaforma o di alcuni servizi e funzionalità. Inoltre, non prendiamo in considerazione eventuali restrizioni della disponibilità per i quali non siamo responsabili.

5.3       A nostra discrezione possiamo non consentire che siano archiviati e recuperati sulla piattaforma dati e input dell’utente che a nostro avviso contengano virus informatici o contenuti simili. Se possibile, informeremo gli utenti interessati immediatamente dopo l’individuazione di tali dati. Qualora tali dati compromettano l’integrità e/o l’usabilità dei servizi e delle funzionalità della piattaforma, potremmo anche cancellare quest’ultimi senza preavviso per prevenire (ulteriori) danni.

6.  Garanzia

6.1       Rispondiamo illimitatamente dei danni derivanti da lesioni colpose alla vita, all’integrità fisica o alla salute.

6.2      Siamo responsabili per altri danni solo se il danno è basato su dolo o colpa grave da parte dei nostri rappresentanti legali, dipendenti o agenti ausiliari. Inoltre, in caso di lieve negligenza nell’ambito dei servizi e delle prestazioni a pagamento, siamo responsabili solo in caso di violazione degli obblighi contrattuali essenziali (“obblighi cardinali“). I doveri cardinali sono quei doveri il cui adempimento rende possibile la corretta esecuzione del contratto e sul cui adempimento l’utente può fare regolarmente affidamento. In caso di danni causati senza dolo, rispondiamo ai sensi del presente paragrafo limitatamente al danno prevedibile in quanto tipico in tali contratti.

6.3      Non siamo responsabili dei dati e delle informazioni caricati e pubblicati sulla piattaforma da utenti o terze parti in termini di completezza, accuratezza o attualità. Inoltre non è di nostra responsabilità che questi dati ed informazioni siano privi dei diritti di terze parti e che l’utente o terzi agiscano legalmente quando caricano o pubblicano dati sulla piattaforma.

6.4       Le normative legali obbligatorie come la legge per la responsabilità da prodotto restano inalterate dalle limitazioni di responsabilità ai sensi dei paragrafi precedenti.

7. Protezione dati; Uso dell’indirizzo e-mail a scopo pubblicitario, diritto di opposizione

Usiamo l’indirizzo e-mail fornito dagli utenti durante la procedura di registrazione allo scopo di promuovere i servizi e le funzionalità della piattaforma ed ogni evento che concerne la nostra attività. Gli utenti possono opporsi al trattamento e all’uso a fini pubblicitari dei dati in qualsiasi momento con effetto differito. In caso di opposizione l’indirizzo e-mail specificato non sarà utilizzato ai fini pubblicitari. L’opposizione può essere presentata in forma scritta (ad esempio via e-mail, lettera, fax) agli indirizzi di contatto specificati nelle note legali del sito. L'uso dei contatti è esteso solo alle attività dove l'utente ha prenotato.

8. Nessuna partecipazione ad un arbitrato

Prenotaunposto.it non partecipa ad un arbitrato dinanzi ad un collegio arbitrale del consumatore.

9. Diritto di recesso

9.1       I consumatori hanno il diritto legale di recedere dalla registrazione della piattaforma.

9.2 In merito all’acquisto di servizi tramite le funzionalità marketplace della piattaforma, l’esistenza o inesistenza del diritto di recesso è regolamentato dal contratto tra l’utente e il provider e consiste nei tempi di legge di 14 giorni dall'accettazione del contratto.

10. Altro

10.1       Il presente contratto e i singoli contratti stipulati di seguito sono soggetti alle leggi della Repubblica Italiana, ad esclusione delle sue norme di conflitto di leggi e con l’esclusione della Convenzione di vendita dell’ONU. La giurisdizione competente per tutte le controversie legali derivanti dall’accordo quadro e qualsiasi contratto individuale collegato al medesimo, nonché per l’emergere e l’efficacia delle controversie legali, è la sede legale di Prenotaunposto.it. Prenotaunposto.it può, tuttavia, chiamare anche i tribunali che hanno giurisdizione sul luogo di attività dell’utente.

10.2       Lingua del contratto: Italiano

10.3       Nel caso in cui una o più delle suddette clausole sono o diventano inefficaci nel tempo, le restanti clausole rimangono inalterate.

10.4       L’utente può cedere diritti e obblighi ai sensi dell’accordo quadro e dei singoli contratti stipulati di seguito solo dietro il nostro previo consenso espresso.

10.5       Contro i diritti spettanti a Prenotaunposto.it, l’utente può solo far valere diritti legalmente stabiliti.

Ultima modifica: Maggio 2020

Termini aggiuntivi

1. Oggetto del contratto e ambito di applicazione di questi termini aggiuntivi

1.1       La Piattaforma Prenotaunposto.it (“piattaforma”) è un’offerta di Musa di Marchesi Marco, Via costantina, 12 24126 Bergamo (BG) (“Prenotaunposto.it” o “noi”).  L’uso della piattaforma avviene secondo i termini generali del contratto (“accordo quadro”).

1.2       Sulla piattaforma, le attività commerciali, associazioni e non (“utenti“) sono presentati in profili aziendali (“profili aziendali“). Le informazioni che forniamo su questa sono soggette a termini e condizioni separati. Oggetto di questi Prenotaunposto.it è l’uso aggiuntivo dei servizi cloud di Prenotaunposto.it per la gestione delle prenotazionie (“sito web”) da parte dell’utente.

1.3       Il è fornito esclusivamente ai fini dell’attività commerciale o di libero professionista dell’utente.

1.4       L’accordo quadro continua ad applicarsi per quanto riguarda l’uso delservizio. Nel caso di un’incongruenza tra i termini e le condizioni e questo Prenotaunposto.it, quest’ultimo, tuttavia, prevale.

2. I nostri servizi

2.1     Il sito web aggiunge numerose nuove funzionalità alla nostra piattaforma. Potremo apportare modifiche al sito web in qualsiasi momento, salvo il caso di modifica o rimozione di quelle funzionalità che abbiamo identificato come funzionalità essenziali nel momento in cui l’utente ha prenotato il sito web.

2.2       Se l’integrazione delle singole funzioni dell’utente è una delle funzionalità essenziali del servizio di gestione, quest’ultimo è responsabile della creazione dei prerequisiti tecnici per tale integrazione. Nella misura in cui le funzionalità essenziali del sito web includono l’integrazione di singole funzioni nelle proprie pagine aziendali sui social network (come Facebook), la possibilità di integrazione dipende in gran parte da se e in che misura i rispettivi termini e condizioni generali, le impostazioni e i requisiti tecnici del singolo social network in questione lo permettano. Dipende inoltre dalla resa a disposizione da parte di quest’ultimi dei rispettivi parametri per l’interfaccia. L’utente è consapevole del fatto che le politiche, i termini e condizioni e simili sono soggetti a cambiamenti costanti, pertanto il mantenimento di tali funzioni, che sono influenzate dalle politiche, dai termini e condizioni e simili dei social network, non è responsabilità di Prenotaunposto.it.

2.3       La fornitura del sito web è una prestazione. I diritti di copyright non sono concessi all’utente; se questi sono comunque necessari per l’uso del sito web, Prenotaunposto.it li ammette solo nella misura necessaria per un uso come da contratto. Per quanto riguarda la pubblicazione da parte dell’utente di contenuti protetti da copyright o comunque protetti e l’esenzione da rivendicazioni da terze parti, si fa espressamente riferimento alla clausola 5 dell’accordo quadro.

2.4       Prenotaunposto.it deve la disponibilità del sito web secondo la clausola 6.2 dell’accordo quadro. La disponibilità si riferisce alla capacità dell’utente di accedere correttamente al sito web ed utilizzare le funzioni fornite. Il calcolo della disponibilità non include i tempi in cui l’accesso al sito web non è possibile a causa di forza maggiore o secondo i seguenti paragrafi da 2.5 a 2.7. In caso di interruzione imprevista della disponibilità, Prenotaunposto.it si impegnerà a ripristinare la disponibilità il prima possibile.

2.5       Prenotaunposto.it può limitare l’accesso al sito web se la sicurezza dello stesso o dei dati ivi memorizzati (come quelli dell’utente, di altri utenti e di Prenotaunposto.it) lo richiede.

2.6       Una manutenzione pianificata e notificata all’utente con un preavviso di almeno tre (3) giorni di calendario ed il tempo impiegato a riparare malfunzionamenti per il quale è responsabile l’utente non sono inclusi nel calcolo della disponibilità.

2.7    I servizi del sito web sono offerti su Internet. Solamente l’utente è responsabile per la detenzione dell’attrezzatura (ad es. PC, tablet, smartphone, ecc.) richiesta per l’uso del sito web. Essa deve inoltre soddisfare i requisiti minimi indicati nelle FAQ di questo sito. Se questi requisiti minimi non sono soddisfatti, le rispettive interruzioni di disponibilità non sono considerate nel calcolo della disponibilità.

2.8       L’utente è responsabile della configurazione del sito web (impostazioni individuali, immissione/importazione di dati, implementazione di plugin), a meno che non siano state espressamente concordate delle prestazioni di supporto e configurazione fornite da noi.

2.9       Forniamo all’utente un supporto gratuito via e-mail per chiarire problemi tecnici riguardanti il sito web. Questo supporto non include: consulenza generale o formazione su marketing, consulenza legale o servizi di configurazione (v. clausola 2.8 sopra). Il supporto tecnico per l’homepage dell’utente è fornito solo nella misura in cui in quest’ultima è coinvolto direttamente il sito web.

2.10        Se il pacchetto selezionato dall’utente include la messa a disposizione del sito web e l’ulteriore servizio di supporto descritto nella clausola 2.9, o se l’utente utilizzando il sito web prenota servizi a pagamento, questi vengono forniti in base alla descrizione del rispettivo pacchetto.

2.11 Nella misura in cui offriamo nel sito web servizi di pagamento di terze parti o un sistema interno per il prelievo di pagamenti dei clienti dell’utente, questi saranno resi disponibili in base ai termini e alle condizioni delle rispettive opzioni di pagamento. Nel momento in cui seleziona un’opzione di pagamento l’utente accetta i rispettivi termini e condizioni. Inoltre l’utente è consapevole del fatto che non abbiamo alcuna influenza sui termini e sulle condizioni di pagamento offerti da terze parti e che la disponibilità di queste opzioni dipende dal rispettivo fornitore; se necessario, è richiesto un accordo separato tra l’utente e il rispettivo fornitore dell’opzione di pagamento. Salvo diverso accordo, noi non siamo obbligati ad offrire alcuna opzione di pagamento nell’ambito del sito web.

2.12 Purché in riferimento alla clausola 2.2 terze parti (“dettaglianti”) hanno la possibilità di prenotare servizi dell’utente, noi forniremo solamente gli strumenti tecnici per concludere l’accordo tra l’utente e il dettagliante. Questi accordi sono conclusi esclusivamente tra l’utente e il dettagliante. Le disposizioni di cui all’articolo 2.3 dell’accordo quadro si applicano di conseguenza. I dettaglianti possono prenotare servizi dell’utente solo se registrati sulla piattaforma.

3. Prenotazione del sito web da parte dell’utente; periodi di preavviso

3.1        La prenotazione del sito web da parte dell’utente viene effettuata selezionando il rispettivo orario in un accordo di cooperazione con noi e sarà efficace nel momento in cui confermeremo espressamente la conclusione del contratto individuale o quando forniremo le funzionalità che l’utente ha prenotato con il pacchetto descritte nella clausola 2. Ci riserviamo espressamente il diritto di concludere il contratto individuale. Facciamo riferimento alla clausola 3.2 dell’accordo quadro. La prenotazione di un pacchetto con un servizio più ampio (upgrade) è possibile in qualsiasi momento, il downgrade ad un pacchetto con un servizio inferiore (downgrade) è possibile solo al termine del contratto individuale.

3.2      Il contratto individuale per l’uso del sito web è concluso sotto forma di contratto di abbonamento con la durata iniziale specificata nell’accordo di cooperazione. Il contratto si rinnova automaticamente per il periodo specificato nell’accordo di cooperazione, a meno che una delle parte non receda dal contratto individuale tramite il pacchetto con un preavviso di quattro settimane alla fine del medesimo per iscritto (ad esempio via e-mail, lettera, fax).

4. Sottoscrizione al sito web; termini di disdetta

3.1 La sottoscrizione al sito web da parte dell’utente è completata selezionando il pacchetto desiderato in concordato accordo con noi o se l’utente seleziona il pacchetto desiderato dopo la registrazione al sito web. La sottoscrizione diventa effettiva se noi confermiamo espressamente la conclusione del contratto individuale oppure se noi rendiamo disponibili le funzionalità prenotate dall’utente selezionando il pacchetto corrispondente.

3.2 Ci riserviamo espressamente il diritto di concludere il contratto individuale. Si fa riferimento tassativamente al paragrafo 4.2 delle condizioni generali di contratto. La sottoscrizione ad un pacchetto che dà accesso ad una più ampia gamma di servizi (upgrade) è possibile in qualsiasi momento, il downgrade ad un pacchetto che dà accesso ad una minore gamma di servizi (downgrade) è possibile solamente dopo aver dato un preavviso di 30 giorni ed è escluso in caso di sottoscrizione ad uno dei pacchetti contenente l’app personalizzata.

3.3 Se la conclusione del contratto individuale è determinato dall’uso del sito web, esso è concluso sotto forma di accordo di sottoscrizione avente come data d’inizio quella specificata nell’accordo di cooperazione. Il contratto è rinnovato automaticamente per il periodo specificato nell’accordo di cooperazione, a meno che una delle due parti termini il contratto individuale per il pacchetto tramite una disdetta da recapitare quattro settimane dalla data di fine del contratto individuale in forma scritta (ad es, tramite e-mail, lettera, fax).

4. Condizioni di pagamento; Prezzi

4.1       Vengono applicati i prezzi e i periodi di fatturazione specificati per il pacchetto selezionato dall’utente. Salvo diversa indicazione, si tratta di prezzi netti IVA esente.

4.2       Le tariffe per la fornitura del sito web devono essere pagate in anticipo per il rispettivo periodo di fatturazione ovvero per il singolo pacchetto.

4.3       Se Prenotaunposto.it fornisce servizi di assistenza e supporto separati da saldare in conformità con la clausola 2.10 o se è stato concordato un pagamento per l’utilizzo delle opzioni di pagamento come descritto nella clausola 2.11 o per altre funzioni a pagamento utilizzate nel sito web, Prenotaunposto.it addebiterà questi costi annualmente in via anticipata.

4.4       Se Prenotaunposto.it fornisce singoli servizi da pagare separatamente, essi saranno fatturati separatamente al periodo di fatturazione del singolo pacchetto.

4.5       Le fatture sono inviate all’utente in formato PDF via e-mail. In caso di ritardi di pagamento cil servizio non verrà erogato.

4.6       Il pagamento degli importi della fattura avviene, se non diversamente concordato, tramite addebito addebito su carta di credito tramite servizio Stripe www.stripe.com.

5. Utilizzo dei dati e accesso ai dati

5.1       L’utente accetta espressamente che Prenotaunposto.it si riserva il diritto di avvalersi dei dati di utilizzo aggregati o statistici (come il numero di clienti registrati, transazioni mensili, ecc.) ai fini della valutazione, studio, analisi di mercato e marketing, a condizione che i dati rilevanti non contengano dati personali dei clienti e di altre terze parti in termini di legge sulla protezione della privacy.

5.2      Nell’ambito del servizio di supporto, ed in particolare dopo la segnalazione di malfunzionamenti da parte dell’utente, è possibile che il personale di supporto Prenotaunposto.it venga a conoscenza delle informazioni personali dell’utente finale ivi memorizzate. Al fine di garantire che questa conoscenza sia legale, l’utente deve informare i propri clienti circa lo scopo e la portata del trattamento dei dati e, se necessario, ottenere il consenso per il trattamento dei dati. Prenotaunposto.it limiterà l’accesso alle informazioni personali a quanto strettamente necessario per fornire il servizio di supporto pertinente.

6. Backup dei dati / backup da parte dell’utente. Rilascio dei dati da parte di Prenotaunposto.it a termine del contratto.

6.1       L’utente è obbligato ad eseguire regolarmente il backup dei dati con l’aiuto della funzione di esportazione fornita nel sito web.Dato che tramite il sito web vengono effettuati pagamenti dei clienti dell’utente, tale backup dei dati deve essere effettuato una volta al giorno. Prenotaunposto.it non è responsabile per la perdita di dati derivanti dal mancato rispetto da parte dell’utente di questo obbligo.

6.2       L’utente può in qualsiasi momento richiedere da Prenotaunposto.it il rilascio dei dati memorizzati nel contesto dell’utilizzo del sito web.

Ultima modifica: 28.05.2020